News News

News


Rimborso per i campi estivi: tutte le informazioni

Welfare


indietro

Se la tua azienda è in regola con i versamenti all'ente bilaterale e hai uno o più figli che frequentano i campi estivi, EBURT ti riconosce un contributo che può arrivare fino a € 288,00 per figlio. Vediamo di rispondere alle domande che ci vengono fatte più spesso:

Ho iscritto mio figlio al campo estivo: posso inviare la richiesta?
Il contributo viene erogato sulla base dell'effettiva presenza del bambino al servizio, pertanto il modulo va compilato al termine dell'ultimo periodo di fruizione del campo.

Come funziona il contributo? Vanno bene tutte le tipologie di campo estivo?
EBURT ti rimborsa fino ad un massimo di € 12 al giorno per 24 giorni per ogni figlio. E' accolta ogni tipologia di campo estivo (comunale, privato, parrocchia, campi sportivi e all'estero, ecc...) purché si tratti di un servizio di ALMENO MEZZA GIORNATA DURANTE LA CHIUSURA DELLE SCUOLE. La ricevuta rilasciata dalla struttura deve essere fatta su carta intestata o timbrata per essere considerata valida.

Come faccio la richiesta?
Al termine dell'ultimo periodo di fruizione del campo estivo, la richiesta va fatta utilizzando questo modulo e allegando: 

  • Copia delle ricevute di pagamento
  • Certificato della struttura di effettiva frequenza (o autocertificazione firmata)
  • Copia di una busta paga recente

IMPORTANTE: tutti i campi del modulo sono obbligatori (compresa la mail) e devono essere compilati in maniera chiara e leggibile.

Quando riceverò il contributo?
Di norma, entro due mesi dalla ricezione della documentazione da parte degli uffici di EBURT.