Come aderire Come aderire

Come aderire


Come aderire


FINANZIAMENTO
L’Ente Bilaterale è un istituto contrattuale, il cui finanziamento è considerato costo derivante dai CCNL.
Le aziende sono tenute al versamento dello 0,40% di paga base e contingenza, di cui 0,20% a carico dell’impresa e 0,20% a carico del lavoratore. Sull'importo del contributo a carico azienda è dovuto il contributo di solidarietà all'INPS nella misura del 10% da indicare su DM/10 con codice M980.

CONTRATTI NAZIONALI 

CCNL Turismo 2010

CCNL Turismo 2014

CCNL Pubblici Esercizi e Ristorazione Collettiva 2018

CCNL Imprese di viaggi e turismo

MODALITA' DI VERSAMENTO
Qualora l’azienda sia localizzata esclusivamente in Emilia Romagna, il versamento delle quote va effettuato tramite Modello di Pagamento Unificato F24, indicando nell'apposita sezione INPS:

  • nel campo "codice sede", il codice della sede INPS territorialmente competente;
  • nel campo "causale contributo", il codice EBTU;
  • nel campo "periodo di riferimento", il mese di attribuzione.

entro il giorno 16 del mese successivo al periodo di riferimento.

Per maggiori informazioni in merito, consigliamo la consultazione della Circolare INPS n. 20 del 29 Gennaio 2003.

Qualora l’azienda abbia sedi con dipendenti anche in altre regioni, si considera multilocalizzata e deve effettuare il versamento direttamente a EBNT tramite le modalità indicate. 

ADESIONE A EBURT
L'adesione è automatica a seguito del primo versamento in F24. Non è richiesta la compilazione di alcun modulo, tuttavia si consiglia di compilare il form a fondo pagina per rimanere aggiornati sui servizi riservati alle aziende iscritte e ai loro dipendenti.

IMPORTANTE
Per eventuali recuperi, conguagli o versamenti riferiti a periodi precedenti all'anno in corso è necessario contattare gli uffici.

_________________________________________________________________________

Compila il form per rimanere aggiornato sulle attività proposte da EBURT: I CAMPI CON (*) SONO OBBLIGATORI.

Informativa ai sensi degli articoli 13 -14 del Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali “Regolamento o GDPR”

Gentile Signora/ Egregio Signore,

ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016 “Regolamento o GDPR”, l’Ente Bilaterale Unitario Regionale Turismo (EBURT) in qualità di Titolare del trattamento dei Suoi Dati Personali (d’ora innanzi, per brevità, il “Titolare”), con sede in Bologna, Via Tiarini n. 22, tel. 051/4156056 - email: info@eburt.it - p.e.c. eburt@legalmail.it Le fornisce le seguenti informazioni relative al trattamento dei Suoi Dati Personali, comuni e particolari (ossia dati anagrafici e dati idonei a rivelare l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, dati relativi alla salute o alla  vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona), raccolti in occasione della domanda di erogazione di prestazioni sociali.

I dati personali sopra indicati saranno di seguito definiti congiuntamente come “Dati Personali".

Finalità e basi di legittimità

I dati da Lei forniti sono/saranno trattati per le seguenti diverse finalità:

  1. Erogazione delle prestazioni sociali previste dallo Statuto e/o dal regolamento e/o dai Bandi e loro eventuali modifiche e per ogni altra prestazione;
  2. Solo in forma anonima, per finalità statistiche e di ricerca, funzionali all’attività di programmazione, gestione e controllo delle iniziative istituzionali. In questo caso la base giuridica del trattamento è il legittimo interesse;
  3. Per attività di promozione ed informazione. Per inviarle e/o comunicarle newsletter, comunicazioni istituzionali, periodici, e più in generale informazioni sulle iniziative e le attività di EBURT e di società, enti, associazioni partecipate direttamente e/o indirettamente da EBURT Per le superiori finalità i suoi dati potrebbero essere comunicati ai soggetti appresso indicati.

Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell'eventuale mancato consenso al trattamento

Il conferimento dei dati richiesti per le finalità di cui al paragrafo 1, lett. a) è indispensabile. Il mancato o parziale conferimento dei dati ovvero in difetto dell’autorizzazione al loro trattamento renderà impossibile l’esame della domanda di erogazione delle prestazioni e l’erogazione stessa di queste.

Il consenso al trattamento dei suoi dati personali per le finalità di cui al paragrafo 1 lett. c) è facoltativo. Il mancato consenso al loro trattamento non impedisce l’esame della domanda e l’eventuale erogazione delle prestazioni sociali richieste.

Modalità del trattamento

I dati da Lei forniti sono/saranno trattati - secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza - sia in forma cartacea che elettronica. La disponibilità, la gestione, l’accesso, la conservazione e la fruibilità dei dati è garantita dall’adozione di misure tecniche e organizzative per assicurare idonei livelli di sicurezza ai sensi degli artt. 25 e 32 del GDPR. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, l’uso illecito, l’accesso non autorizzato o trattamenti non consentiti o non conformi alle finalità della raccolta.

I dati forniti per le suddette finalità saranno trattati dal Titolare, anche per il tramite del personale dipendente e di collaboratori all’uopo incaricati, nell’ambito delle rispettive funzioni, per il perseguimento delle specifiche finalità indicate nella presente informativa, in conformità alle istruzioni ricevute dal titolare del trattamento rispettando il principio di minimizzazione e gli altri principi di cui all’articolo 5, comma 1, GDPR.

Conservazione dei dati personali

I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per cui sono raccolti. I dati saranno conservati sui nostri servers. Dopo la decorrenza dei termini di conservazione secondo l’indicato criterio, si provvederà alla loro cancellazione o ad adottare misure preordinate all’anonimizzazione degli stessi.

I dati per i quali non è necessaria la conservazione per specifici obblighi di legge saranno immediatamente cancellati. 

Categorie di soggetti destinatari dei dati

Se ed in quanto strettamente necessario, i suoi Dati Personali potranno essere comunicati a terzi per l’esame delle istanze presentate e l’erogazione dei contributi richiesti; per adempiere ad obblighi di legge, ovvero per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità a ciò legittimate ovvero per fare valere o difendere un diritto in sede giudiziaria. Se ed in quanto strettamente necessario allo svolgimento del mandato conferito, anche a soggetti terzi in rapporto contrattuale o convenzionale con il Titolare (professionisti quali avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro, organi dell’Ente, ecc.).

Diritti dell'interessato 

Lei ha il diritto di accedere in qualunque momento ai dati che La riguardano, ai sensi degli artt. 15 e può esercitare i diritti di cui agli artt. 15 – 22 del Regolamento UE 679/2016-22 GDPR. In particolare, potrà chiedere la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento dei dati stessi nei casi previsti dall'art. 18 del GDPR, la revoca del consenso prestato ai sensi dell’art. 7 del GDPR, di ottenere la portabilità dei dati che La riguardano nei casi previsti dall'art. 20 del GDPR, nonché proporre reclamo all'autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali).

Lei può formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei Suoi dati ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare la Sua istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sui Suoi interessi, diritti e libertà.

Per l’esercizio dei Suoi diritti, può inviare una richiesta inoltrando un messaggio e-mail all’indirizzo: info@eburt.it, ovvero al numero di fax: 051 4156055, che avremo cura di riscontrare in breve tempo.